Recensione/Pensiero su #Lucifer.

La #serietv, #Lucifer è diventata in fretta una delle mie preferite di sempre. Iniziata a vedere durante il #lockdown, (un poco prima, ma è stata la mia #compagnia più frequente).

Vista ovviamente su #Netflix.

Una serie tv che parla di Lucifero in persona, anche se ispirato al personaggio della #Marvel.

Personalmente ho sempre apprezzato queste storie fantastiche, fondate sui personaggi della religione o mitologia biblica.

Angeli e demoni, insieme ai #Vampiri, sono sempre stati tra i miei …uhm. Tra le creature che ho preferito di più, a prescindere dalla loro esistenza effettiva o meno.

Per i vampiri, un giorno magari tornerò sull’argomento, ma il motivo principale è stato uno dei miei videogiochi preferiti di sempre: la serie di Legacy of Kain.

Ma bando ai preamboli, di cosa parla questa serie? Un Lucifero con sembianze umane, che inizialmente si mescola tra gli umani, e conduce una vita…” spericolata”. Droga, alcool, sesso.. e gestisce il Lux.

Essendo il diavolo non ha preferenze sessuali, né limiti, non starà mai male per la droga, dato che è immortale.

Ebbene, una vita da sogno, avendo un locale dal nome “lux”, frequentatissimo, abitando nell’attico dello stesso palazzo. Di lusso.

Il diavolo veste Prada, e anche altri abiti di marca, con un’eleganza perenne. Giacca, camicia, ma la cravatta non ce l’ha quasi mai.

Ma non è tutto così rosa e fiori, dato che è scappato dall’inferno, c’è chi vorrà riportarlo lì…

E ora, forse potrei dire qualche spoiler, ma cercherò di non farne.

Ma se non ne facessi, come potrei descrivere la bellezza della serie?

QUINDI ALLARME SPOILER, DAI!

external-content.duckduckgo.com

 

 

Annunci

Una serie tv, sul diavolo, che però diventa sempre più umano.

Ha sentimenti, non è solo uno che uccide a sangue freddo. Dato che è praticamente destinato ad innamorarsi, ed è lì che diventa vulnerabile, fragile, debole, umano.

Ed è quella la cosa che fa affezionare, appassionare.

La costante voglia di un angelo caduto di ribellarsi contro il padre, mista a un cambiamento, umano.

Si conosce l’amore, che fa male, che brucia.

E proprio lui, che si brucia avendo questo sentimento per Chloe. Il diavolo che si brucia. È paradossale.

Insomma, c’è l’azione del thriller, Lucfero che fa da partner a Chloe per risolvere crimini, e la parte soprannaturale di angeli e demoni.

Come demone in particolare, Mazikeen, donna-demone che è compagna di Lucifero. Anche lei diventerà sempre più umana. A differenza di Lucifer, odierà provare emozioni, per il dolore che provocano.

Come non capire questi due? Umanizzati, indeboliti. Come dei bambini scoprono il mondo umano, dopo essere stati per secoli in un loop infernale.

Ebbene, in questa vita di due semi-umani, vediamo problemi di tutti noi. Cuori spezzato, troppo tardi, troppo presto? Poi non è più troppo tardi.

Alla fine è vero: non è mai troppo tardi.

Sarà per mio romanticismo, ma è quello il lato di “Lucy”, che mi è piaciuto di più. Inizia anche ad andare dalla psicoterapeuta, per risolvere alcuni problemi personali, che anche lui ha.

Perdonarci, perdonarvi.

Lucifero che si mette sempre più a nudo, paura di mostrare i suoi lati più oscuri, specialmente alla donna che ama.

Il diavolo che si odia, ad un certo punto, perché non vuole fare del male a Chloe.

Il tormento del diavolo per potersi conoscere, e poter conoscere il mondo.

È così che si trasmette l’umanità con il diavolo in persona.

Anche lui, cresce, anche lui sceglie e vuole essere scelto.

Una delle mie puntate preferite è la 3×17, dove Lucifero comprende finalmente la sua fragilità, e le emozioni che prova per Chloe. Temendo sia troppo tardi, per poter stare con lei.

“I think I’ve made an horrible mistake”.

Con la solita melodrammaticità che tanto abbiamo apprezzato dell’angelo caduto, con l’eccellente recitazione di Tom Ellis.

Qualche puntata dopo, Lucifer rivela ancora di più la sua fragilità, confessando a Linda:

“ I want her to choose me”.

La serie ha anche dei lati comici, tuttavia.

È qualcosa di completo, che suggerisco a tutti di vedere.

10/10.

lucifer-season-4-poster-ka

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...