Poesia – “Resto” (alla mia città).

Resto.
Scelgo di restare.

Mia città.

Mia terra.

Quanto tempo c’è voluto?

Prima che ti volessi bene?

Oggi resto.

Hai delle belle forme.

Potrò andarmene dopo, se vorrò.

Ora mi godo la pace ritrovata

Dentro di te.

Abbiamo fatto pace.

Da anni aspettavo una sensazione simile.

Ce la sto facendo. Città mia.

Abbracciamoci.

Avvolgimi nelle tue luci,

nel tuo buio.

Mostrami di più di quanto io abbia mai visto prima.

Oltre.

Quello che vedevo prima.

Sorrido, con questa pace interiore ritrovata.

Per stare quaggiù.

Posted in

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...