#Poesia – “Non puoi”.

Non si può chiedere ad un leone,

di diventare una gazzella.

Non si può chedere ad un lupo,

di diventare una pecora.

Non si può chiedere a una persona che ci tiene,

di smettere di tenerci.

Non si può chiedere ad un sensibile,

di essere cinico.

Non lo sarà mai.

Un conto è fare del proprio meglio per limare i difetti,

o addirittura, annullarli,

un altro è cambiare totalmente la propria natura.

E non puoi chiedermi di fregarmene.

Non puoi chiedermi di diventare quello che non sono, insomma.

E anche… Non voglio essere.

Credo di piacervi così,

che vi sto simpatico così, alla fine.

E non puoi dirmi di non scrivere,

non puoi chiedere al pittore,

di lasciare i propri quadri bianchi.

Annunci

Posted in

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...