#Poesia: ” #Underdog”.

Ho detto che sono abituato a perdere,

ho detto che conosco specialmente il sapore della sconfitta.

Purtroppo è la verità…

Ho detto che da sempre soffro per la mia solitudine,

ma è vero anche che ne godo enormemente.

Tutto questo però mi rende più forte,

in qualche modo più vengo sconfitto, più mi nutro di questa energia.

Credo che chi visiti più volte il fondo

E risalga, sappia sempre meglio di altri,

cosa voglia dire perdere.

E credo che non dovrei più dubitare di me stesso.

Sento di raggiungere una certa forza ed autosufficienza,

talmente tanto che mi son ripreso quasi subito.

Certamente, in meno tempo di una volta.

E so che non c’è bisogno che nessuno mi dica cosa voglio,

cosa posso e non posso fare.

Ma si può fare tutto nella vita…

Mi sento già pronto per una nuova guerra.

È vero che so perdere,

ma è anche vero che so rivincere.

Un po’ come a risiko: la prima botta perdo,

la seconda ho vinto molto spesso.

Sono un underdog: mi sottovalutano,

ma dopo che si perde

e possiamo avere la possibilità di rivincita,

non ci ferma nessuno.

Noi chi?

Noi perdenti affamati di riprenderci quello che ci è stato tolto.

Quello che abbiamo perso,

affamati come cani.

Annunci

Posted in

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...