#Poesia:”Mai tornare indietro…”

Andrea Pazienza disse:

“Mai tornare indietro,

nemmeno per prendere la rincorsa”.
Allora sai, mi sa che è questa la risposta…

alla fine arrivi a pensare,

che se avessi il potere di cambiare,

non cambieresti il passato,

ma il futuro.

Troppo difficile ed impegnativo,

 cambiare quello che è stato,

come sbattere contro un muro.

Troppi dettagli e coordinate,

troppe testate.

Certo, basterebbe prendere in mano una cosa sola,

ma se pensi troppo agli errori,

la vita non vola.

Così come è vivere con troppe restrizioni:

se pensi troppo ad essere in un modo,

le pretese, non fanno altro che bloccarti…

quindi non hai più un tuo suono,

Non puoi andare avanti.

È meglio cambiare per altri,

o per sé stessi?

Sopra questi fogli bianchi,

scrivo i miei decessi.

Alla fine è vero: se devi cambiare troppo,

forse non vale la pena.

Non devi fare qualcosa per cambiare scena,

per ritrovarti con quella scema…

puoi cambiare tutto, anche stasera.

È tempo di ritrovare la pace,

senza pensare a chi tace…

A chi ti vorrebbe troppo diverso,

a chi pensa ad ogni compromesso.

Sii libero e meno complesso,

forse sarai più solo,

ma avrai controllo sul tuo amplesso.

Il tuo futuro è nelle tue mani,

inizia quando pensi al domani.

Annunci

“Bambini testardi come tanti
Co’ ‘n obiettivo chiaro
Mai guardarsi indietro per andare avanti
Mischiando il voglio con il posso
Senza scordare mai manco per un minuto che sto mondo è nostro…”

Posted in

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...