#Poesia:”Una nuova primavera”.


Ed è arrivata,

la nuova stagione,

sconvolge con passione.

Profuma di nuovo, di rinnovato,

mi sento rinato.

Improvvisamente, di botto: liberato.

Non penso più al passato,

non voglio più essere incatenato.

Resto innamorato

E se permetti, resto con la speranza,

ma dà uno sguardo al futuro.

Ora ci vorrebbe un miracolo: sicuro.

Sai però, io son sicuro di quello che ho sentito,

senza bisogno di descrivere a parole,

non c’è bisogno di qualcosa di costruito.

So che non c’è menzogna nel cuore,

nonostante tutto il dolore,

che ora passa.

Ed è passato, come ho detto non pensiamoci più

Spero faccia altrettanto anche tu.

E così non mi pento, basta rimpianti.

Che poi contano solo i fatti,

ma i fatti cambiano sempre.

Sbagliamo e sbaglierò ancora, non siamo diamanti.

Insomma, mi sta bene il mio passato,

così da farci pace una buona volta,

e dimentico il mio stato.

Vedremo poi come va,

ci vedremo di là.

Così come il sole tramonta e risorge,

anche un uomo, lo fa,

l’orizzonte si scorge, ci si sporge,

come la primavera…

un uomo nuovo, una nuova stagione.

So che molte cose son false,

me ne faccio una ragione.

Resta la mia consapevolezza,

con ogni mia sensazione.

E da qui riparto, pian piano,

come in una stazione.

Così come la natura che si risveglia,

pure per me, come lei, suona la sveglia.

E via… Sto molto meglio,

inizio un nuovo arpeggio.

Annunci

Segui:

Categorie:PoesiaTag:, , , , , , , , , , ,

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: