#Poesia:”Faccio da me”.

Sai perché sto da solo?

Perché alla fine capisco che nessun uomo,

mi capisce quanto capisco io me stesso.

Capisco che nessuna regola di altri,

mi serve.

Solo le mie,

che di nessuno son serve.

Quindi non serve tutto questo parlare con gli altri,

il confronto non serve, se non a stare peggio, anche i più scaltri.

Non c’è nessuno come me, sono unico,

come i pensieri e sentimenti, che non comunico.

Questo è ben poco ludico,

ma è vero, come la guerra del punico.

E più passa il tempo,

più mi sento solo

e forse, meno uomo.

Nessuno capisce come mi sento,

nessuno è mai stato me, con ogni sentimento.

Ogni pentimento,

ogni evento

e raddrizzamento.

Non posso pretendere da nessuno,

solo da me stesso.
Non cerco risposta da qualcuno…

Ormai è palese che non le sanno dare,

se non le stesse, come litanie,

io cerco le mie.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...