#Poesia:”Senza i sognatori”.

Che mondo sarebbe senza noi sognatori,

senza noi poeti?
Se tutto il mondo si arrendesse alla sua stessa apatia,

senza mai vivere,

senza emozioni,

come se fossimo robot?

Con questa sistematica e fantomatica “razionalità”?

Che siamo?

Che mondo sarebbe senza arte,

senza passione?
Che umanità sarebbe?

Nessuno parlerebbe mai d’amore.

Neanche il sesso avrebbe più senso,

nessun piacere,

nulla.

Senza sognare, senza passione,

senza gli artisti…

un modo grigio.

Come se fosse sempre nuvoloso…

Come se tutto fosse fisso.

Io credo che non siamo sempre nello stesso modo,

forse dipende dal periodo.

Un cuore spezzato, ci fa diventare più razionali,

o comunque, un momento difficile, dal punto di vista sentimentale.

Non ci credo che nessuno abbia un sogno.
Senza i sognatori, questo mondo sarebbe senza colori,

anche per voi,

che rompete tanto il cazzo a noi,

che amiamo.

È grazie a noi,

che sapete cosa sono i sogni e le emozioni.

Annunci

Posted in

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...