“Fidarmi di me” (#poesia)


Mi è capitato, a volte, anzi spesso,

che mi rompessero le palle con il rapporto con me stesso.

Certe volte, come ho detto,

gli amici sono più un danno che il resto…

Ma è come la relazione con la tua ragazza,

sono sempre cazzi miei,

mica vostri.

“eh sei troppo poco severo

Eh, sei troppo tenero!”

Embé? Mica vengo a rompere il cazzo a voi come VOI siete con voi stessi!

Vi ringrazio per i consigli e il bene,

ma ognuno si guardi per primo i cazzi propri.

Il problema mio?

Non avere avuto abbastanza fiducia in me stesso.

Ed è stato questo il problema:

Fidandomi più degli altri che di me,

credendo che fossero veramente migliori di me…

Oggi voglio fidarmi di me,

perché senza fidarsi di sé stessi,

si perde.

Si perde sé stessi.

Devo fidarmi di me,

ciecamente.

Annunci
Categorie:Introspezione, Poesia, PsicologiaTag:, , , , , , , ,

1 commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: