#Poesia:”Non ci pensare”.


Non ci pensare

A tutto quello che fa male,

non ci pensare più,

non ci pensare, non lo fare.

Prenditi calma e ritrovati,

ti ritrovi molto razionale.

Alla faccia dell’incompatibilità caratteriale.

Un po’ ridi, un po’ fa male.

Un po’ piove, un po’ è normale,

vorresti volare…

si trova un po’ di relax, stando senza far niente.

Si riordina la mente.

Si scrive, lentamente,

senza pensare di farlo velocemente.

Cerco un nuovo espediente,

di stare con la gente,

farlo normalmente.

Sto ancora in silenzio,

ancora un po’ diffido, un po’ me ne frego,

ci penso e non ci penso…

Con le ferite dentro.

Cosa penso è ciò che conta,

nessuno può dire con certezza, quale sarà la svolta.

Come sarà il domani,

che sarà fatto con le mie mani.

Nessuno sa che sia veramente finita qua,

finalmente sono in pace con la mia decisione,

di aspettare come sarà,

di stare in questa città,

di rispettare la mia volontà.

Comincio finalmente ad essere calmo

E sentirmi il cuore caldo.

Annunci
Categorie:PoesiaTag:, , , , , , , , , , , ,

1 commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: