#Poesia:”Riparare”.


Un uomo che si sente così,

sempre perso nei “no”, e nei “sì”,

un uomo che si distrugge,

un uomo che si strugge.

Spesso non capendo la cosa giusta,

quindi la vita, vien e picchia come una frusta.

Voglio sempre sistemare tutto,

anche quello che è stato distrutto.

Infatti, penso che sia sempre possibile,

devo sempre sistemare, l’irrisolvibile,

quello che è rotto,

è più forte di me,

mi dispiace se ci sto sotto.

E del resto, me ne fotto,

di quanto sia difficile,

fare del mio meglio è il motto!

Devo ripararmi,

per sistemarmi,

per migliorarmi,

i pezzi di me, sparsi in giro, come armi.

Devo amare, per amarmi,

riparare, per riscattarmi.

Ogni fallimento,

cercare di trovare il giusto momento,

per rendere dritto ogni tormento,

per riappacificarmi con il mio sentimento.

Forse non capsici quello che ti dico, quello che sento,

colpa mia che dico la verità, poi mento.

È come un codice morale,

riparare ad ogni mio errore e male!

Per onore, per orgoglio sentimentale,

perché la risposta è sempre la stessa,

che sia dal cuore, o sia razionale.

Annunci
Categorie:Consapevolezza, Introspezione, Pensieri, PoesiaTag:, , , , , , , , ,

1 commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: