#Poesia:”Diventerò Qualcuno”.


Diventerò qualcuno,

diventerò qualcuno che può fare di tutto,

diventerò qualcuno,

lo farò fino a quando non sarà distrutto.

Diventerò qualcuno,

smetterò di guardarmi brutto,

mi scopo tutte, di brutto.

Sarò immortale,

mai più nessun lutto.

Diventerò qualcuno,

Farò vedere al mondo chi sono,

farò vedere quanto si sbagliano su di me,

che io posso veramente amare,

che non hanno capito nulla.

Li colpirò come un tuono,

sarà come rapirli dalla culla.

Tutta questa faccenda, fasulla.

E chi con le cazzate, si trastulla.

Diventerò qualcuno sì,

ma è come se stessi dimenticando qualcosa…

Come se diventare qualcuno,

significasse che ora io sia nessuno.

Sì, come se ora non fossi niente.

Aspetta, sì…

Come sarebbe a dire, che non sono niente?

Vorrei sapere come ci si sente,

ad avere cose che ha, chi sempre mente,

chi mi sembra un serpente.

Oh, ma aspetta…

Io non diventerò qualcuno,

lo sono già. E anche tu, che stai leggendo ‘sta poesia.

Annunci
Categorie:Consapevolezza, Introspezione, Pensieri, PoesiaTag:, , , , , , , , , , , , ,

1 commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: