#Poesia:”Non lo so”.


Mi manda in crisi,

ma a volte, la vita è un grandissimo: “Non lo so”.

È essere indecisi,

ed è piena di “no”.

A volte non è altro che dubbio,

che non riesci a risolvere.

E quindi ci resti,

insomma, un po’ ti arresti.

Resti tra chi sei

E quello che vorresti essere,

tra quello che vuoi,

e quello che puoi.

Alla fine è un continuo: ”Ci sentiamo poi”.

Alla fine lo sai, hanno ragione i vecchi proverbi:
“tira più un pelo di fica, che un carro di buoi”!

Ma non mettere il carro davanti,

io non so cosa fare per i miei diverbi,

so che però, volente o nolente, si va avanti.

Per tutto quello che ci rende distanti,

e non ci rende amanti.

Se non della vita,

del suo caos.

E io la voglio così: costante infinita,

sempre che cambia, la partita.

Una vita noiosa non fa per me,

la voglio sempre in salita,

voglio sempre fare fatica,

e non lo faccio solo per questa bella fica,

ma per avere ciò che voglio tra le dita.

Solo che non so ancora come,

del modo, non conosco il nome.

Un giorno lo saprò, nel bene e nel male,

ma lotterò, per il bene,

per un nuovo normale.

Annunci
Categorie:Consapevolezza, Introspezione, Pensieri, Piscologia, PoesiaTag:, , , , , , , , , , , , , ,

1 commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: