#Poesia:”Chissenefrega”.

Alla fine, non me ne frega un cazzo,

non me ne frega se mi prendono per pazzo,

delle opinioni,

delle facce da coglioni.

Della merda che avete nel cervello,

se pensate solo al bello.

Chissenefrega di ciò che pensate,

soprattutto se sono cazzate.

Chissenefrega,

di questa mezza sega,

mentale e di ogni congrega.

Cazzo me ne fotte dei ritocchi,

della verità?
ad un certo punto puoi sentire i rintocchi,

il mio momento attiverà.

Sembra che io debba diventare una celebrità,

che ognuno può sempre creare una nuova realtà.

Chissenefrega delle opinioni,

di cazzate, ne ho pieni i coglioni.

Ad un certo punto,

se non posso dare un abbraccio,

la prendo con distacco.

E quindi poi pensi:
“sticazzi”,

sticazzi a  cosa pensano,

sticazzi a quello che pensano,

e vaffanculo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...