#Recensione:”Originali” – Sottotono.

175383449_109662707919583_3882497717289321958_n

A volte ritornano, anche se ci mettono anni. I Sottotono, tra i gruppi/crew che sono stati la mia culla di rap. Certamente, magari se avete visto/letto altre recensioni non ve lo aspettereste, ma ebbene sì: Tormento e Big Fish, insieme ai già citati Cor Veleno, Colle der Fomento, Kaos, Neffa, sono i miei “Padri” del rap italiano.

Infatti, fanno una musica ben più leggera, romantica, oserei dire anche più “commerciale”. Ma va bene così, o no?

Ho sempre amato la voce cantata di Torme, ha veramente la voce adatta per il pop. Ho sentito la sua versione rap-Hardcore-Concious, con il Primero, nel disco che hanno fatto in coppia:”El Micro de Oro”.

E poi c’è Big Fish, che posso definire senza peli sulla lingua, uno dei migliori produttori italiani, e non solo con Tormento, ma in generale, ha sempre fatto un lavoro eccellente.

Allora, iniziamo da “Mastroianni”, la prima traccia. Sono un rincoglionito: credevo che fosse il titolo del disco, e stavo inizialmente pensando fosse qualche bizzarro gioco del destino… Per cose mie.

Come già detto, sono canzoni romantiche, che però, mi hanno (anche quasi per forza), riprotato negli anni ’90-2000, quando li ascoltavo da ragazzino.

Annunci

Impossibile non avere nostalgia mentre si ascoltano queste vecchie canzoni ri-editate.

È una musica leggera, da ascoltare in modo spensierato, è fatta bene. Lo hanno mixato con cura.

Evidenziamo il remix di “Solo lei ha quel che voglio”, con Gué, Tiziano Ferro e Marracash. Devo dirvi che la voce di Tiziano mi è sempre piaciuta, sempre stato bravissimo per me.

Del resto, qua c’è la mia canzone preferito dei Sottotono.

Ottime le barre di Guè e Marra, ma sapevo non mi avrebbero mai deluso. (Non l’hanno mai fatto, gg.)

Altro pezzo storico remixato:”Amor de mi vida”, dedicato alle mamme. Bella canzone. La musica dei Sottotono è leggera, positiva, ottimistica. Decisamente come detto prima, qualcosa di atipico della maggior parte che ascolto.

In effetti è musica molto estiva, uscita nel “momento giusto”. Se qualcuna di queste canzoni dovesse diventare un tormentone, non lo disdegnerei.

Allora, son tutte belle, ma mi è piaciuta molto: “Non c’è amore 2021”, con Coez. Sapete, questa musica la amo perché mi rilassa. È il lato più leggero di uno dei miei generi preferiti. Meno male che esiste.

Ma questo è un pezzo molto intenso, mi fa un bell’effetto. Le altre mi movimentavano, mi esaltavano, un poco.

Ed eccoci a Cronici 2021, il pezzo con Il Primero, che goduria risentirlo. Che bellissimo remix! Addirittura meglio dell’originale. In effetti per alcuni pezzi già sentiti, potrei quasi dirlo.

Eoh, in effetti, anche Fibra che di solito non mi piace ha spaccato! Questa sì che è una gran figata, ottima cosa.

Gran pezzone, a mio parere.

Insomma, come ho detto, c’è una specie di viaggio temporale, un’unione passato-presente. E in cronici 2021, la musica “leggera”, finisce, e si va in quella musica hardcore, cupa la roba che piace a me. E godo, per questo.

Naturalmente, faccio riferimento anche alle basi, non solo ai testi…

Questo album ha il retrogusto di un futuro- passato, che ci sbalza in avanti, con tanti pezzi remixati, ma fatti bene.

Ora c’è quasi da sperare che questa reunion non sia temporanea, che ci sia poi anche di più, da parte di questi “vecchietti”.

Però ci tengo a ringraziarli per questo bellissimo ritorno. Bella per Tormento e Big Fish!

Annunci

188292792_117737260445461_3664495341593603983_n

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...