#Poesia:”Strano” (Penso Diverso)

Sono un tipo strano,

me ne frego spesso,

sono uno che se ne frega di quello che gli altri pensano di me.

A volte invece, capita che dò troppo peso.

Sono uno che speso pensa diverso,

sono uno che crede nell’amore,

sono uno che crede di risvegliarlo negli altri.

Sono strano,

spesso penso cose che sono diverse,

da molti altri.

A volte pare, che alcuni pensino,

che io sia strano.

Per essere uno che ama,

per essere uno con dei fottuti sentimenti.

“Maledetto il mio cuore!”

Perché non sono così apatico?
Come gli altri,

che sembrano avere una vita migliore della mia?

Forse non è davvero così.

Sono strano,

pensando diversamente,

in maniera ostinata e contraria.

Perché non me ne frego,

perché non sono cinico,

e le varie cagate.

Sono strano,

forse mostruoso.

Le persone non mi capiscono,

nessuno capisce perché per me è così importante,

perché mi ostino tanto.

Alla fine capisco che nessun altro,

siccome non è me,

può comprendere il mio cuore.

Ad un certo punto, quindi,

meglio se proseguo per la mia strada storta,

poco illuminata, incerta,

che comunque da una vita che per molti è sbagliata…

Ma una cosa è certa:

la strada è mia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...