#Poesia:”Ascoltati”.

Ascoltati,

perché tu sei quello di cui hai più bisogno,

ascoltati,

perché nessun altro più realizzare il tuo sogno.

Ascoltati,

perché solo tu ce la puoi fare,

ascoltati, perché tu solo sai dove andare.

Anche se è tutto così pazzesco,

anche se è tutto così fuori da tutto,

fuori dal contesto.

E non ci riesco,

ma mi rialzo presto.

Devo ascoltare il mio cuore,

non quello che dicono gli altri,

devo ascoltare la mia mente,

non quello che dice la gente.

Mi manca un salvagente,

un po’ tutto il corpo ne risente.

Qualcuno mi ascolta?

Solo io,

solo io mi capisco.

Mi sento così solo,

in tutto questo tempo che rapisco,

forse ora che cresco,

resto a capire tutto quello che mi riguarda.

Invidioso, di chi negli occhi ora la guarda.

La mia presa non era abbastanza salda,

alla mia mente e al mio cuore,

faccio la guardia.

Mi ascolto,

in me stesso, resto assorto.

Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...