#Poesia:”Risalire”.

Dopo aver toccato il fondo: https://loscrittorevolante.com/2021/06/22/poesiatoccare-il-fondo-mi-riprendo/

.

Toccato il fondo,

non mi resta che risalire.

Dopo tutto questo dolore,

dopo tutta questa confusione,

questa crisi,

esco fuori da questo pozzo.

Annaspo, respiro a fatica,

esco fuori da questo periodo di merda.

Che ancora, un po’, sto vivendo,

ma ora comincio ad uscirne.

E fanculo!

Forse un cazzo di modo,

finalmente,

lo trovo.

Risalgo da questo precipizio,

ricomincio a vivere.

Ho raggiunto l’apice,

del dolore,

della disperazione.

Ma ho fatto qualcosa,

nel frattempo.

 

Annunci

Ho sempre vissuto,

ma a stento.

Qualcosa è cambiato,

è sicuro.

Risalgo da questa pazzia,

questa follia.

Ci sono cose che come già,

avevo capito,

come già avevo previsto,

non sono cambiate.

Come i miei obiettivi.

Ora, devo solo capire,

come fare.

So cosa,

ma non so ancora il fottuto:” come”.

Segui/Guarda/Ascolta:

Annunci

Un pensiero riguardo “#Poesia:”Risalire”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...