#Poesia:”Relazioni Tossiche”.

Ti dichiari amico,

e pretendi cose da me.

Non capisci,

di quanto ciò sia sbagliato?

Le amicizie sono spontanee,

il tuo modo di fare,

è da tossico.

Non accetti me,

sei come altri.

Mi guardi male,

sei solo un coglione

che è meglio perdere.

Avresti dovuto farti gli affari tuoi.

 

Annunci

Io che ti offro robe,

perché mi va,

tu pensi ai complotti.

Sai una cosa?

Ho un pretesto per

Non avere,

quello che non c’era.

So bene,

che i veri amici,

non giudicano,

non pretendo.

Comincio a chiedermi

Quanti di essi

Ne ho davvero.

Per il resto,

alzo il dito medio,

e so che è per colpa

di questi “RAGIONAMENTI”

di merda,

che ho perso

quello

e quelle

a cui tenevo,

e poi divento io,

la relazione tossica…

vaffanculo, di nuovo, fratè!

Seguimi e condividi:

Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...