#Poesia:”Pianificare”.

E fai tutti i piani del mondo,

e poi sparisce tutto

in un secondo.
Sei diventato perso:

non c’è più equilibrio,

è cambiato il tuo universo.

E non sei più te stesso,

sei immerso.

Si cambia,

è come fare la muta,

come un serpente,

che cambia sempre.

 Quindi, sputa,

su tutto quello che fa schifo.

Che qua non puoi lasciare che la vita,

la prenda in mano un deficiente.

.

 

Annunci

A quanto pare,

fare piani è inutile:

ogni volta che lo fai,

va tutto in un modo imprevisto.

E quindi, si vive

Nell’incertezza eterna.

Ora, cosa sarà mai,

la cosa giusta da fare?

Ora che la vita,

cambia così rapidamente,

cambiano le tue esigenze?…

C’è un enorme caos,

e io, mi lascio sempre più andare

e mi ribello sempre di meno.

Seguimi sul blog, sui social, e ascolta i podcast,

se vuoi e…Condividi!
Grazie mille! 🙂

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...