Un nuovo mondo – 2°Parte

Prima parte.

Una strana creatura era in giro per le strade. Aveva il corpo da uomo, ma la testa, era da corvo.

Nessuno sapeva chi fosse, qualcuno lo aveva intravisto in giro, la notte.

Quell’essere vivente andava in giro per la città a cavallo, aveva una spada, dicevano. Una katana. Aveva un cappotto blu scuro, e un cilindro, nero.

Una notte, quell’uomo si voleva intrufolare in un posto, era a cavallo, e sentì da fuori un profumo, e disse:

  • Vediamo se cadrò vittima del profumo dell’amore…

Un fumo rosa, lo colpì, e ne fu inebriato.

  • A quanto pare, non ho potuto evitarlo.

La porta di quell’edificio si aprì, scese da cavallo e si preparò a combattere, usando la spada nella mano destra, e un pugnale nell’altra.

E apparvero nemici ad attaccarlo, perché voleva continuare a combattere, nonostante tutto, era ancora lì.

Non si voleva rassegnare ed arrendere anche se era già stato sconfitto.

E poi, contro chi o cosa combatteva? Forse, solo contro sé stesso.

E tutto questo accadeva una notte, in quella nuova città.

E l’altro uomo si risvegliò di nuovo in casa sua, dove c’era quella donna, che ormai, non si muoveva più.

Annunci

Continuava ad accarezzarla, sperando che tornasse, sempre.

Si alzò, e cominciò a vivere un altro nuovo giorno, si sentiva così strano, ultimamente. Gli sembrava di aver sognato di essere una creatura con la testa da corvo.

Incontrò di nuovo gugu, con un cane dalla pelliccia rossa:

  • Buongiorno!
  • Buongiorno, bel cane.Come si chiama?
  • Bart.

L’animale si avvicinò all’uomo, scodinzolando e desiderando coccole.

  • Tutto bene, signor…
  • Sai chi sono, gugu.
  • Sì, ma dillo comunque.
  • Eracolatore.
  • Giusto, giusto. Come sta il tuo cuore?
  • Si sta sentendo meglio, ma ancora capita che non senta nulla. Però, l’energia mi sta tornando…
  • Sopporti l’assenza come al solito?
  • Sto ricostruendo, e questa città è il parziale risultato.
  • “Parziale” … Eppure è così tanto.
  • Sì, ma non basta ancora.
  • E quando basterà?
  • Quando sarò felice, cazzarola. Quando lei tornerà, quando il cuore sarà di nuovo vivo. Quando succederà ciò che desidero, per davvero.
  • È un altro giorno…
  • Sì.
  • Piove…
  • E poi, esce il sole.

Questo è il nuovo mondo. Bisognava conoscerlo, capirlo, viverlo.

Se ti va, supportami, seguendo il blog, i miei social media, ascoltando i podcast, e condividendo i miei contenuti!

E/o lasciando un like e commento, per farmi sapere se ti è piaciuto!

Mi faresti un grande piacere 🙂

Grazie mille, in anticipo. 😊

Trovi tutto qui sotto

👇👇👇

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...