Avevamo Ragione. (Innocenti)

Avevamo ragione.

E non possiamo farci nulla.

Avevamo ragione, perché quello che ti dicono le sensazioni spontanee, possono essere invero, considerate come la cosa più vicina alla verità. Ovvero, quando non sono contaminati dalle seghe mentali e tutti i limiti che ci poniamo. Specialmente verso le persone che ci voglio bene, nonostante tutto.

Ancora non capisco per quale motivo si debba respingere chi ti ama. Forse sarà una moda del 2020-2021.

Avevamo ragione, sappiamo che, anche se dicono di no, dall’altra parte c’era affetto. La paura della vulnerabilità ha causato tutto questo, sì.

Avevamo ragione, ma siamo senza ciò che volevamo. Avevamo ragione e siamo tristi, siamo senza nulla in mano.

A cosa è servito avere ragione, alla fine? E poi, l’unico a saperlo sei tu: il resto del mondo ti considera solo un pazzo furioso. Come se noi siamo i pazzi, e il resto del mondo sia veramente nel giusto.

Ma noi, pazzi non siamo.

No, noi pazzi non siamo, anche se dall’esterno sembriamo solo dei fantasiosi mostriciattoli che credono in qualcosa di diverso dalla semplice realtà.

Noi, pazzi non siamo.

No, non c’è modo che noi lo siamo, anche se vogliono farci sembrare tali. I soliti emarginati… come se avere un affetto possa definirti qualcosa di negativo.

Che mondo è mai questo?

E infatti, avevamo ragione. Sapevamo che stavamo mettendo il nostro sentimento nelle mani e nel cuore in cui ci sembrava giusto farlo.

Sapevamo di aver ragione. E non eravamo pazzi furiosi, ci abbiamo pensato, ed era così, come dicevamo noi.

Avevamo ragione, e non possiamo dimostrarlo. Non possiamo dimostrare che c’era l’affetto anche dall’altra parte. Non possiamo dimostrare che ci teneva, no.

Siamo impotenti.

Che rabbia!

Siamo come Tyrion Lannister sul banco degli imputati. A volte mi sembra di essere definito come lui, senza avere neanche un minimo di giustizia. Sapendo di essere innocente.

Con il peso su di noi, del giudizio altrui, pensando che sì, quasi vorresti essere quel “mostro” che pensano gli altri.

Forse molti di noi sono “nani”, fin dalla nascita. Forse è quello lo scopo del personaggio di Tyrion, ed  è per questo che lo amiamo.

Come lui, avevamo ragione, come lui, traditi.

Avevamo ragione.

E non possiamo farci nulla.

Citando il mio amico:” Sentire disperatamente di avere ragione e ciononostante fallire”

Letteralmente, dal un messaggio whatsapp.

Avevamo ragione,

e siamo, senza nulla, e senza giustizia.

E adesso, un po’ la pretendiamo, perché è così che dovrebbe andare. Lo chiedo a Dio, dato che l’umanità è incapace di capirla.

Abbiamo ragione,

speriamo però, che possiamo anche essere felici.

Avevamo ragione, e non è bastato.

Ma quell’odio verso di noi, non basterà a fermarci.

PS:

E poi spiegatemi per quale motivo, se hai un rapporto con una persona, non ti puoi affezionare.
mi sembra logico!

Se ti va, supportami, seguendo il blog, i miei social media, ascoltando i podcast, e condividendo i miei contenuti!

E/o lasciando un like e commento, per farmi sapere se ti è piaciuto!

Mi faresti un grande piacere 🙂

Grazie mille, in anticipo. 😊

Trovi tutto qui sotto

👇👇👇

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...