Errori (come se esistessero solo quelli) – poesia.

Riflessione da cui è tratta la poesia, qui.

Hai capito

Che hai sbagliato.

Lo continuano a ribadire,

sei proprio stanco.

Come se esistessero solo gli errori,

i difetti.

Se si sbaglia,

si corregge.

Se si litiga,

ci si chiarisce,

non si sparisce senza dare spiegazioni,

comportandosi come bambini.

Non si tagliano i rapporti

Per cose risolvibili,

se sei maturo,

se sei una persona adulta.

Non tratti un amico,

facendogli vedere solo una cosa.

Solo il lato negativo.

Credo, che si debba,

per vivere meglio,

anche ignorare i propri errori.

Oppure se ti concentri solo su quelli,

ti concentri sulle cose sbagliate,

e non vedi mai

il buono

e il bello.

Se ti va, supportami, seguendo il blog, i miei social media, ascoltando i podcast, e condividendo i miei contenuti!

E/o lasciando un like e commento, per farmi sapere se ti è piaciuto!

Trovi tutto qui sotto

👇👇👇

Categorie: Tag: , , , , ,

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...