Analisi Personaggio: Isaac di Castlevania.

Oggi parliamo di Isaac, ne abbiamo parlato anche nel podcast di oggi.

Uno dei personaggi della serie di Castlevania, che è mutato e ha subito una grande evoluzione del personaggio.

Innanzitutto, Isaac era uno che disprezzava l’umanità  e si era alleato con Dracula, perché poteva in qualche modo “punire” coloro che avevano fatto del male a lui, e ad Hector, isolandoli dal mondo, dalla società.

Però, sembra che la separazione dal loro padrone, causata dallo stesso Trevor Belmont, cosa che dapprima fu vissuta con una certa negatività, dato che – si può dire – i due in qualche modo dipendevano dal vecchio vampiro, insomma, abbia aiutato entrambi a capire il mondo in modo diverso.

Isaac viene teletrasportato lontano, in un deserto. E inizia una sua avventura, un suo percorso personale, che lo porterà a vivere esperienze nuove.

In questo modo, confrontandosi con realtà differenti, il giovane conoscerà persone nuove, culture nuove, e la sua affascinante fame di conoscenza, lo porterà a cambiare il suo punto di vista su molte cose, e, di conseguenza la sua moralità.

È come un uomo dovrebbe maturare, in un certo senso.

È una persona dotata di grande intelligenza, e affascina. Sembra che lui possieda il ruolo più “umano”, subisce un vivido processo di crescita, maturazione, evoluzione.

Insomma, si potrebbe dire che dopo il buon Trevor, Isaac è il mio preferito. Lo hanno reso assai affascinante, e per larghi tratti, mi rispecchio in lui.

Ed è per questo, chiaramente, che c’è uno spazio nel mio cuore per questo personaggio: capisce che doveva andare avanti, che l’umanità non va più “punita”, anzi, a modo suo, aiutata.

Dirà poi ad Hector, che non sarà più tempo di pensare a Dracula, di andare avanti, che non aveva mai pensato al futuro, perché aveva sempre pensato di non averne uno.

Li avevano convinti che esisteva solo un eterno presente.

Capiscono, separandosi dall’uomo che ammiravano, che senza di lui, sono liberi.

Dovremmo essere tutti come Isaac, senza uccidere nessuno, ma con la stessa intelligenza e saggezza, e con lo stesso cammino illuminato (in parte, non evochiamo demoni, e non uccidiamo nessuno, mi raccomando).

.

Se ti va, supportami, seguendo il blog, i miei social media, ascoltando i podcast, e condividendo i miei contenuti!

E/o lasciando un like e commento, per farmi sapere se ti è piaciuto!

Trovi tutto qui sotto

👇👇👇

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...