Ci sono certe Forzature di certi principi nei film? Parliamone!

Versione video uscito alle 16:00:

Ultimamente, mi sono approcciato al mondo cinematografico della Marvel. Ho notato, (non solo nel caso dei film), che da un po’ di tempo, c’è un eccesso della sensibilizzazione nel mondo dell’intrattenimento.

La cosa che mi “preoccupa” è la palese forzatura di certi canoni, di introduzione di personaggi, che appartengono solo ad una specifica comunità.

Per quanto riguarda il mondo dei supereroi, per quello che mi riguarda, e conoscendo persone che ne sono appassionate, io penso che non ci sia un’effettiva necessità di sensibilizzare chi è già sensibilizzato.

Credo che persone come me, appassionate di queste cose, non siano affatto omofobe, misogine, o razziste. Anzi, stiamo pur parlando di persone che (credo), hanno “bisogno” di qualche supereroe, per vedere personaggi utopistici che difendono i più deboli. Forse, molti di noi ci sentiamo protetti da figure del genere.

Forse è anche per questo che sono nati i supereroi… o no?

Intendiamoci: non ho nulla in contrario a personaggi femminili, di colore, ecc se fatti bene, quello che mi perplime è la forzatura della loro presenza, soprattutto in personaggi storicamente maschili ed etero.

Io suggerirei di creare personaggi appositi che si possano fare “rappresentanti” e/o effettivi paladini del principio o delle comunità di cui fanno parte.

Ma nel caso del mondo dei supereroi… non credo ci sia neppure la necessità. Credo che sia più importante trasmettere dei valori, e loro, li trasmettono “a prescindere”, essendo i paladini della giustizia, e lottando contro il male.

Se però, è necessario fare queste cose, ripeto: meglio creare un personaggio nuovo che incarni del tutto queste caratteristiche, piuttosto che usarne alcuni già esistenti, secondo me sarebbe meglio.

Però resta il problema di fondo, molta gente può restare e resterebbe comunque indifferente all’esistenza di personaggi simili, per queto non si deve intervenire usando i mazzi di intrattenimento, ma nell’educazione, nei contesti sociali e familiari delle persone, per evitare che crescano in un certo modo.

E questo lo ben so, da laureato e specializzando in scienze dell’educazione: ho studiato come funziona.

Se qualcuno cresce in maniera… non corretta, è spesso colpa della situazione familiare e sociale.

Io, essendo nato e cresciuto in una buona famiglia, so che non possiedo il minimo desiderio di fare del male ad una donna, considerandole qualcosa di “inferiore”, così come non ho omofobia, o razzismo, alcuna traccia di ciò.

Poi, in film come “Endgame”, c’è un eccesso di personaggi, rendendo così difficile da gestire le scene, e anche, così, rovinando anche il personaggio femminile, in sé, secondo me. Se fai le cose, quasi per forza, escono male.

La diffusione di un principio, deve essere gestita in modo da poterlo fare, nel modo giusto.

Noto che, anche nel mondo dello sport, vengono diffuse ma spesso ci sono le varie ipocrisie (vedi la supercoppa in paesi in cui i diritti delle donne sono molto carenti). E non solo: ma vengono diffuse in maniera anche lì forzata e superficiale.

Forse non è saggio affidare a questi ambienti, la gestione di certi argomenti, non credete?

Credo che questo eccesso del “politicamente corretto”, stia funzionando male, e spesso è seriamente controproducente.

Forse è fin troppo ostentato, anche nel caso della sensibilizzazione del cambiamento climatico. Forse, i mass media non diffondono i messaggi nella maniera corretta, e perché? Perché il compito non è il loro, non sono loro a dover educare.

Dovrebbero dare maggior spazio al mondo dell’insegnamento, e, tra l’altro, affidarlo ai più giovani, che sono cresciuti con principi differenti rispetto ai più anziani, che alcuni hanno idee ormai obsolete, o addirittura, sono vecchi fascisti…

Insomma, non ci sarebbe niente di meglio di rinnovare la scuola, e i sistemi del genere, cosa che viene detta anche da molti esperti, (almeno, per ciò che ho studiato). Anche in America, chiaramente. Direi un po’ ovunque.

Voi cosa ne pensate? Fatemelo sapere nei commenti.

.

Se ti va, supportami, seguendo il blog, i miei social media, ascoltando i podcast, e condividendo i miei contenuti!

E/o lasciando un like e commento, per farmi sapere se ti è piaciuto!

Trovi tutto qui sotto

👇👇👇

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...