Fame. (Poesia)

Link riflessione omonima: qui.

.

Da sempre ho una certa “fame”,

di conoscenza,

di cose nuove,

e noto che questa “fame”

è un po’ come un’altra delle bestie

che ho dentro.

 E tende ad inglobare,

ad ingurgitare tutto.

Vedo che lentamente mangia il male,

il passato,

lentamente, lo digerisce.

Mi sembra di guardare

Certe persone morire lentamente,

mentre vengono digerite.

Egli mangia tutto,

e ha sempre fame.

Spero proprio che questa fame,

non mi abbandoni mai.

.

Se ti va, supportami, seguendo il blog, i miei social media, ascoltando i podcast, e condividendo i miei contenuti!

E/o lasciando un like e commento, per farmi sapere se ti è piaciuto!

Trovi tutto qui sotto

👇👇👇

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...