Cara Rabbia.

Ciao, vecchia mia,

cara rabbia,

fin da ragazzino,

sei sempre stata una fedele compagna.

Spesso ti ho detestato,

per quello che mi hai fatto fare,

quando mi hai totalmente posseduto.

Altre volte ti ho capita, ed ascoltata,

capendo che, se esisti, un motivo c’era.

Se mi arrabbiavo solo in determinate circostanze,

un motivo, c’era.

Ed è proprio grazie a te,

che, alla fine,

mi sono allontanato dalle circostanze,

che ti facevano nascere, vivere, e prosperare.

Ora, placati, perché dobbiamo andare via,

e tu, devi diventare qualcosa di meno distruttivo,

che non mi faccia sfogare,

o scrivere qualcosa, che possa spaventare,

altre persone, ma a me, in primis…

Che la violenza, resti sempre metaforica,

e fantasiosa.

.

Se ti va, supportami, seguendo il blog, i miei social media, ascoltando i podcast, e condividendo i miei contenuti!

E/o lasciando un like e commento, per farmi sapere se ti è piaciuto!

Trovi tutto qui sotto

👇👇👇

5 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...