Albatro.

Voglio volare in alto,

così da vedere tutti,

e tutto,

in modo diverso.

Tutto mi sembrerebbe più insignificante.

Su, sempre più su,

così da non sentire il dolore,

che non mi potrebbe raggiungere,

così in alto.

Volando lontano da questa umanità,

che spesso è solo capace di ferire,

con questa eterna divisione

tra il bene e il male.

Tra cosa fare, e non fare.

Lontano dall’eco dei rimpianti,

voglio sfuggire da questa mancanza di senso.

Volando su,

così su,

da essere irraggiungibile.

Credo di elevarmi,

così che io possa essere

e andare oltre.

“Su, sempre più su
Perché non arriva quel dolore quassù
Volo oltre i confini come un albatro
Volo oltre i confini come un albatro

Giù, so che laggiù
I fatti della vita si ripetono in loop

Volo oltre i confini come un albatro”

.

Se ti va, supportami, seguendo il blog, i miei social media, ascoltando i podcast, e condividendo i miei contenuti!

E/o lasciando un like e commento, per farmi sapere se ti è piaciuto!

Trovi tutto qui sotto

👇👇👇

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...