Ho Imparato- (Foglio Bianco di Fine anno).

Quest’anno è stato uno dei peggiori della mia vita.

Nonostante tutto ho stretto i denti, ancora li stringo e vado avanti, ormai ho capito che non c’è proprio altro da fare, che non c’è davvero altra scelta.

È stato un anno dove molte certezze sono cadute, dove ormai, la lista delle persone su cui puoi contare diventa sempre più corta, dove ho smesso di farmi domande e chiedermi dei “perché?”, e con sempre meno voglia di far “restare” qualcuno, sempre meno voglia di inseguire, sempre meno voglia di… “impazzire”.

Io vorrei ormai solamente stare bene, e non ce la posso fare davvero a fare o tentare di fare, quello che tanto bene non mi farebbe stare.

Ho imparato che più qualcuno si predica “amico”, e meno lo è.

Ho imparato che se uno non vuole mai pugnalare alle spalle, dall’altra parte, c’è sempre invece chi non aspetta altro di farlo a te.

Ho imparato che c’è sempre più cattiveria ed egoismo, sempre meno voglia di capire le altre persone. E che se io sono egoista una volta, gli altri con me lo sono sempre.

Quest’anno mi ha insegnanti che i veri amici, son quelli che ti credono, che ti stanno vicino, non ti giudicano e non si allontanano mai, che sono quelli che appena possono ti sentono e ci si vede volentieri.

Ho imparato che anche se sembra che io sia molto solo, in verità sto solo amando me stesso, perché non mi metto nelle situazioni che potrebbero fare male.

E forse, divento sempre più solo per davvero… ma io, io voglio stare con chi mi ama, con chi amo, dove le cose siano reciproche.

Quest’anno mi ha insegnato che se qualcuno ha anche la minima possibilità di fare del male…lo fa.

Ho imparato che ci sono sempre meno motivi per tenerci, ho imparato che chi non ti vuole capire, non farà mai un passo avanti verso di te, che chi vuole litigare, la scusa la trova sempre.

C’è chi vuole litigare per davvero, c’è chi vuole che venga raccontata la sua storia, c’è chi è veramente “maligno”, chi sembra che voglia prendere da te qualcosa, ma non sanno nemmeno loro “cosa”.

Ho imparato che anche se credi nei tuoi sogni ed obiettivi, a volte, non c’è determinazione che tenga, non li puoi ottenere tutti.

E usa i sogni per vederci chiaro, parlane sempre piano

Tielli avvolti dal mistero chiusi con lo spago

Se non li sciuperai, potrai darli in regalo

Alcuni non si avvereranno mai, è per questo che li facciamo

Ho imparato che la realtà è come un pugno in faccia, che la vita non ti molla mai, che continua a colpire, e che l’unico modo per sopravvivere, è controbattere.

Ho imparato che con il passare del tempo, però, l’energia per combattere viene sempre meno.

Ho imparato che il mondo non ti guarda mai in faccia, al massimo ti sputa.

Ho imparato che c’è anche fin troppo egoismo, che tutti fanno finta di essere brave persone, fino a quando vai bene a loro, e dopo, si girano dall’altra parte, senza mai avere i coglioni di dirti il motivo, semplicemente… spariscono. E tu, in quei casi, ti allontani peggio di loro.

Ho imparato che poi, ti stanchi di dare spiegazioni,

E ho imparato a smettere di cercarle.

Ho imparato che perdo sempre tempo a giustificarmi, cercando di tenere l’amicizia, quando, in verità, dovevo pensare a tenermi chi riesce a starmi accanto, nonostante i miei difetti, i miei errori.

Poi, ho imparato che devo contare prima su di me, poi, eventualmente, gli altri.

E ho imparato che se cresci lentamente, può capitarti un anno, o un anno e mezzo dove cresci molto, perché succedono insieme tante cose.

Che i tempi erano maturi per la vita, di cambiare.

È successo così in fretta che nemmeno ci sto a capire. So solo, di aver ricevuto botte, e so solo di essere stato ingannato. So solo che la vita sta andando come deve, e che insomma, si sa, si deve “tentare di vivere”.

Si alza il vento,

poi, si muore…

.

Se ti va, supportami, seguendo il blog, i miei social media, ascoltando i podcast, e condividendo i miei contenuti!

E/o lasciando un like e commento, per farmi sapere se ti è piaciuto!

Trovi tutto qui sotto

👇👇👇

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...