L’ultimo Brindisi. – Poesia di Fine anno (Parte 1)

Faccio un ultimo brindisi,

un ultimo bicchiere d’addio,

a questo anno, ma non solo.

A queste persone, che ormai,

non sento più mie.

Così come gran parte della mia vita.

Ormai è finita qui.

Molte cose cambiano e sarà così

Per sempre.

Molta gente ha paura di crescere,

molta gente ha paura di vedere la vera sé stessa,

altra ha paura dell’amore,

perché è troppo “pericoloso”.

Molta gente, forse non cambierà mai,

e nessuno è stato capace di essere

gentile con me,

perché non è riuscita ad esserlo con sé stessa.

Molta gente vivrà nel falso,

molta gente non saprà mai abbastanza di sé.

Ed io, che ho incontrato tutti loro,

e che, devo dirlo, ad una in particolare,

che è stata un punto di riferimento,

alzo questo calice,

alzo questo bicchiere,

alla sua, alla vostra salute.

E alla fine, il male che ho fatto,

non era fatto a nessuno,

se non a me stesso.

Buonanotte a tutti,

che la gioia sia con voi,

che voi, possiate essere felici,

prima o poi.

“Of all the money that e’er I had
I spent it in good company
And all the harm I’ve ever done
Alas it was to none but me
And all I’ve done for want of wit
To mem’ry now I can’t recall
So fill to me the parting glass
Good night and joy be to you all”

.

Se ti va, supportami, seguendo il blog, i miei social media, ascoltando i podcast, e condividendo i miei contenuti!

E/o lasciando un like e commento, per farmi sapere se ti è piaciuto!

Trovi tutto qui sotto

👇👇👇

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...