#Poesia: è Passata 3:”Scrivo così tanto…”(Manca.)

1:https://loscrittorevolante.com/2021/04/11/poesiae-passata/

2: https://loscrittorevolante.com/2021/05/14/poesiae-passata-2-ci-siamo-persi/

Scrivo così tanto,

scrivo ancora tanto per sfogarmi,

scrivo tanto per cercare di dimenticare,

di dimenticarmi.

Ed è paradossale,

perché scrivendo, ricordo.

Queste mie filosofie,

queste mie verità,

che così tanto spesso si contrappongono,

a quelle degli altri.

Scrivendo le mie colpe,

le mie ossessioni.

Le mie speranze.

Scrivo tanto, perché credo

Che sia il solo modo rimasto per me, di esprimermi.

Ad un certo punto è una dipendenza,

non riesco a smettere.

Continuo.

Continua a leggere “#Poesia: è Passata 3:”Scrivo così tanto…”(Manca.)”

#Poesia:”Spiegazioni & Giustificazioni”.

Ad un certo punto,

non ho più voglia di dare spiegazioni,

di dare giustificazioni,

di dover coprire la mia essenza,

il mio desiderio, la mia coerenza.

A volte, mando a fanculo, la mia coscienza.

Perché rompe le palle, non è una scienza.

Non ho più intenzione,

di spiegarti perché.

Di dirti perché amo,

non c’è bisogno,

non cambia ciò che siamo.

Continua a leggere “#Poesia:”Spiegazioni & Giustificazioni”.”

#Poesia:”Grazie”.

Dedicata in particolare a chi ho perso, e un po’ ancora spero di ritrovare, un giorno:

Non voglio dare colpe,

non voglio sempre pensare agli sbagli,

troppo spesso ci danno abbagli,

e pensiamo sempre a soluzioni,

che ci rendono come serpenti a sonagli.

E con questo veleno, facciamo male come i tagli.

Ma io ringrazio anche chi mi ha fatto male,

perché ho potuto capire,

quanto sia grande questo capitale.

Continua a leggere “#Poesia:”Grazie”.”