#Poesia:”Ottimismo Pessimo”.

So che non mi accontento della speranza,

che non mi basta aspettare,

stare fermo, in questa baldanza.

Spero che tutto cambi,

che forse non è davvero poi così grave,

così irreparabile,

così male.

Che non mi debba sentire sempre,

come se avessi sul cuore, una trave.

Faccio dell’ottimismo la mia nave,

poi mi accorgo, che il realismo fa da chiave.

Lotto tra i miei desideri,

e la difficoltà di compierli,

la volontà e la difficoltà.

Continua a leggere “#Poesia:”Ottimismo Pessimo”.”

#Poesia:” Underdog 2″

Underdog 1: https://loscrittorevolante.com/2021/03/09/poesia-underdog/

.

Sono stanco di questa vita,

sono stanco di questa gita.

Sono stanco di giorni tutti uguali,

degli stessi gesti, abituali.

Delle mancanze sessuali,

di queste giornate infernali.

Voglio combattere per riprendermi la vita,

per avere una seconda possibilità,

per riprendere ciò che il 2020 mi ha negato,

non mi basta la laurea, o una nuova abilità,

voglio di più, rispetto a dove sono arrivato.

Non sono soddisfatto,

sento solo il peso del fallimento, dello sfratto.

La seconda chance, si può dare a chi se la merita,

e sto lavorando ogni giorno, per questa rendita.

Continua a leggere “#Poesia:” Underdog 2″”

#Poesia:”Ricarica”.

A volte, hai bisogno di una ricarica,

come se fossimo fatti di batterie,

come se fossimo elettronici.

Questa è la nostra pratica,

per non essere tragicomici,

per risolvere i problemi, piccoli o cronici,

tentiamo di non essere catatonici.

Mi sento bisognoso di recuperare energia,

non è che voglia andarmene via,

ma ho bisogno di novità, in questa galleria,

una nuova forma di supremazia,

per sfuggire alla pazzia

e ad ogni altra litania.

Continua a leggere “#Poesia:”Ricarica”.”