#Poesia:”Riparare”.

Un uomo che si sente così,

sempre perso nei “no”, e nei “sì”,

un uomo che si distrugge,

un uomo che si strugge.

Spesso non capendo la cosa giusta,

quindi la vita, vien e picchia come una frusta.

Voglio sempre sistemare tutto,

anche quello che è stato distrutto.

Continua a leggere “#Poesia:”Riparare”.”

#Poesia:”Senza i sognatori”.

Che mondo sarebbe senza noi sognatori,

senza noi poeti?
Se tutto il mondo si arrendesse alla sua stessa apatia,

senza mai vivere,

senza emozioni,

come se fossimo robot?

Con questa sistematica e fantomatica “razionalità”?

Che siamo?

Che mondo sarebbe senza arte,

senza passione?
Che umanità sarebbe?

Nessuno parlerebbe mai d’amore.

Continua a leggere “#Poesia:”Senza i sognatori”.”