Mi metto la musica nelle orecchie,

non voglio sentire il mondo,

voglio solo la musica ad accompagnarmi,

ho sempre meno voglia di pensare,

sempre più voglia di lasciarmi andare…

sempre più,

via,

mi lascio trascinare dalla corrente.

Senza più voglia di pensare a niente.

Come questa poesia,

che è con e senza rima.

La coincidenza,

di una musica che si trascina.

Non ho voglia di niente.

Ho voglia solo di

Lasciarmi rapire dalla musica.

Mi metto le cuffie grandi,

guardo al gente che mi guarda male,

sto con una tuta gialla,

con le cuffie grandi,

ma non me ne frega niente.

(altro…)